About

Andrey Esionov (nato nel 1963) è un pittore russo, che dipinge ritratti e paesaggi urbani. È accademico (membro titolare) dell’Accademia delle arti russa, membro dell’Unione artistica russa dei pittori (1995), dell’Associazione degli artisti di Mosca del Fondo internazionale per l’arte di Mosca e dell’Unione di artisti russi.
Esionov lavora nel genere dei ritratti e promuove attivamente la pittura ad acquerello. Secondo la critica, lavora in uno stile di arte contemporanea che si interfaccia con la tradizione accademica. Le opere dell’artista si trovano nelle collezioni di musei tra cui il Moscow Museum of Modern Art (Mosca), il Museo statale russo (San Pietroburgo), il Museo statale di belle arti della Repubblica del Tatarstan (Kazan), il Museo d’arte regionale di Samara (Samara ) e il Museo statale delle arti dell’Uzbekistan (Tashkent).
Nei suoi dipinti l’artista trasforma oggetti e soggetti del mondo reale in opere d’arte che sono una prova indiscutibile del suo talento, di un alto livello di abilità professionali e di maestria. Piuttosto che clonare il mondo reale, Esionov non usa dispositivi ottici, pellicole o fotocamere per creare una nuova realtà affidandosi solo a mezzi puramente artistici. “Le composizioni immaginarie di Esionov e le peculiarità stilistiche creative visualizzano l’armonia della realtà e l’immaginazione che ispira la percezione e l’immaginazione associative”, ha scritto Alexander Rozhin, accademico dell’Accademia delle arti russa, redattore capo, The Tretyakov Gallery Magazine
Esionov Andrey Kimovich è nato nella città di Tashkent, in Uzbekistan. Si è diplomato al collegio della musica e dell’arte repubblicana nel 1981 come specialista in arte grafica. Nello stesso anno è entrato nel Tashkent State Theatre and Art Institute intitolato ad Alexander Ostrovsky, dove ha ricevuto una formazione accademica nel Dipartimento di pittura di cavalletti. Esionov è membro della Creative Union of Artists of Russia e dell’Unione degli artisti della Russia. È accademico dell’Accademia delle arti russa. Ha ricevuto una medaglia d’oro dalla Russian Academy of Arts (2012), la medaglia di Shuvalov (2016) ed è stato onorato con molte mostre internazionali e nazionali

• Personal exhibition – Moscow and Muscovites in the halls of the Russian Academy of Arts. Moscow, Prechistenka, 21 (2013)
• Personal exhibition – Moscou et moscovites in the Artspace Galleries-Art Galleries Europe, 78 avenue de Suffren, Paris (2013)
• Personal exhibition in the framework of the Russian year of culture, Ministry of Regional Development in the gallery of the Ministry. Moscow, Red Presnya Street, 3 (2014)
• Solo exhibition – From A to Z in the halls of the Gallery of Ats Zurab Tsereteli. Moscow, Prechistenka, 19 (2014)
• Personal exhibition Reflections in the Colored Water in the Moscow Museum of Modern Art (MMOMA). Moscow, Gogol Boulevard, 10 (2016)
• Personal exhibition – Reflection at the State Russian Museum, the Stroganov Palace. Saint Petersburg, Nevsky prospect, 17 (2016)
• Solo exhibition – Art Transformations in the Samara art Museum. Samara, street of Kuibyshev, 92 (June 2017 – July 2017)
• Solo exhibition – Equilibrium in the State Museum of fine arts of the Republic of Tatarstan. Kazan, Kazan Kremlin, Museum complex Khazine (August 2017 – September 2017)
• Personal exhibition – To Step in the River Twice at the State Museum of Arts of Uzbekistan. Tashkent, Amir Temur Avenue, 16 (October 2017 – December 2017)

×
ESIONOV A ROMA